Legge di Bilancio 2018: piano industria 4.0 per la digitalizzazione delle aziende

Il 2018 sarà un anno favorevole per tutte le imprese che vogliono investire nell’acquisto di macchinari tecnologicamente avanzati, in automazione dei processi e in digitalizzazione aziendale. La nuova Legge di Bilancio per il 2018 contiene un pacchetto di aiuti, il Piano Industria 4.0, finalizzato ad accompagnare le imprese nel processo di rinnovamento  e innovazione aziendale.

Lo scorso 6 Dicembre, infatti, è passato anche al Senato il disegno di
legge di bilancio 2017 (AS 2611) già approvato dalla Camera. Tra le nuove disposizioni di Legge in vigore dal 1° Gennaio 2018 riteniamo di maggior interesse le seguenti:

  • la proroga del Super-ammortamento (130%) per gli investimenti, anche in locazione finanziaria, in beni strumentali; sono inclusi i veicoli utilizzati esclusivamente come beni strumentali nell’attività dell’impresa (mentre sono esclusi gli autoveicoli a deduzione limitata) (art.1 co.8-13);
  •  la proroga dell’Iper-ammortamento (250%) per gli investimenti, anche in locazione finanziaria, in beni strumentali “Industria 4.0”
  • la proroga del Super-ammortamento (130%) per i beni immateriali strumentali, rientranti nella categoria di particolari software, associati ad investimenti “Industria 4.0”  che beneficiano dell’Iper-ammortamento (art.1 co.9-11);
  • la proroga biennale ed il rifinanziamento della “Nuova Sabatini” (art.1 co.52-57);

 

NON ESITARE A CONTTATTARCI PER SCOPRIRE TUTTI I VANTAGGI RISERVATI ALL’ACQUISTO DI SOFTWARE PER PORTARE LA TUA AZIENDA NEL FUTURO

Contattaci